LAVORARE ALLA MONDADORI

LAVORARE ALLA MONDADORI

La Mondadori non ha bisogno di presentazioni, perché la sua tradizione editoriale è da tempo parte delle eccellenze nazionali italiane e non solo. La Mondadori offre opportunità di lavoro che riguardano addetti nei bookshop di Roma, Milano e Venezia. Queste selezioni sono destinate a persone laureate, per le quali sono previste assunzioni con contratto a tempo determinato o collaborazione all’interno di mostre e musei di Electa. In questo momento sono aperte le candidature per diverse posizioni, che potrete trovare a questo link.

Figure ricercate

Gli addetti ricercati per i bookshop, per la società Electa, che fa parte del Gruppo Mondadori. Vengono ricercati addetti vendita di libreria, che andranno inseriti nei bookshop del Parco Archeologico del Colosseo (Roma); una figura di addetto vendita di libreria da inserire nel bookshop della Triennale di Milano; una figura di addetto vendita di libreria da inserire nel bookshop della 79° Mostra Internazionale d’Arte Cinematografica (Venezia). 

Attività da svolgere

Coloro che saranno selezionati come addetti a Roma, svolgeranno:

  • assistenza alla vendita e supporto alla clientela per gli acquisti effettuati nel bookshop;
  • gestione pagamenti;
  • gestione assortimento, esposizione scorte di magazzino.

Chi lavorerà nel bookshop di Milano, oltre a quanto sopra, dovrà anche collaborare con l’ufficio stampa della casa editrice per elaborare contenuti di comunicazione social che riguardano il bookshop. A Venezia l’attività degli addetti riguarderà gli orari di apertura del bookshop e inizierà a fine agosto 2022 per circa due settimane. Inoltre viene richiesta la disponibilità a lavorare anche il sabato e la domenica. 

Requisiti specifici

Gli addetti al bookshop del parco archeologico del Colosseo a Roma, devono essere in possesso di laurea preferibilmente ad indirizzo artistico / culturale; conoscenza approfondita in ambito archeologico e dell’architettura antica; precedenti esperienze in bookshop museali; conoscenza sistemi di pagamento, chiusura cassa e tenuta dei registri contabili; buona conoscenza della lingua inglese; disponibilità, flessibilità e adattamento; propensione alla collaborazione; capacità comunicative.

Gli addetti bookshop della Triennale di Milano, devono avere le medesime caratteristiche.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *