Chi e il blogger

Chi è il blogger? E cosa si deve sapere?!

Chi è il blogger? E cosa si deve sapere?!

Il mestiere di blogger non è un mestiere facile, quindi se volete iniziare questa carriera mettetevi nella mente che qui ci sarà da faticare parecchio, diventare blogger non è facile come dicono, anche per la blogger è colei che ha un sito e che con quel sito riesce a monetizzarci, prima di addentraci voglio dirvi che oggi il termine di blogger è abbastanza avariato, si definisce blogger colei che è messa a fare video, o colei che basta recensire un prodotto per diventare blogger. Niente di più sbagliato!

Ps: Blogger è anche una piattaforma dove si possono creare blog gratuitamente di cui google è il proprietario, quindi non fare confusione!

Chi è il blogger? Ecco cosa serve sapere!

La prima cosa che serve sicuramente è avere un blog, in quanto come detto in precedenza la blogger usa il suo sito per farsi conoscere, usa il suo sito per raccontare, esprimersi. Senza un blog, non si è una blogger che sia chiaro! C’è chi si definisce blogger non avendo un blog, c’è chi si definisce blogger avendo instagram, facebook, o altri social, non c’è niente di più sbagliato che fare di tutta l’erba un fascio.

Passiamo a vedere tutti gli attrezzi del mestiere di una blogger:

  1. Internet
  2. Pc
  3. Blog ( esistono piattaforme sia gratuite che a pagamento per creare blog)
  4. Tempo (una blogger passa molto tempo sul suo blog, da essa dipendono molte cose, come ad esempio i visitatori, i testi e molto altro).

Cosa fa il Blogger?

Il  blogger che decide d’iniziare questa carriera sa che il suo blog dipende da cosa andrà a scrivere, quindi se una persona scrive di ricette, deve aver persone interessate alle ricette. Ovvio che questa cerchia di persona la si crea col tempo, ma c’è da dire che l’iniziale è creare questo blog è incominciare  a scrivere contenuti tali che si piazzino nelle prime pagine di google.

Per far arrivare tali contenuti principali, sarebbe opportuno avere competenze in ambito seo, sarebbe opportuno leggere e informarsi, anche perché il lavoro del blogger è proprio questo informare le persone e riuscire  a dare loro una soluzione. Le persone cercano soluzioni ai loro problemi, un esempio potrebbe essere: SITO DI RICETTE —> Come fare la carbonara –> che cosa serve per fare la carbonara? Sicuramente serviranno (padelle, pasta, uova, pancetta, ecc). Ps: non mettete la panna sulla pancetta in quanto non centra poi niente con la ricetta, scusate per l’appunto ma mi sembrava doveroso dirlo. Dicendo quegli ingredienti, quei prodotti tu stai dando una soluzione a chi non sapeva fare la ricetta, quindi hai raggiunto il tuo scopo.

Ora metti a fuoco che aiuti migliaia di persone  e diventi il loro punto di riferimento, sai cosa vuol dire questo? Il tuo blog viene visitato da persone interessate, il tuo blog vive e cresce sempre di più, ma occhio che devi essere continuativo nel tuo lavoro se vuoi avere risultati, quindi se vuoi giocare fallo, ma se vuoi fare seriamente creati un calendario editoriale, creati contenuti attinenti alla tematica di cui parli, abbi fede e pazienza, non mollare!

Cosa dici? Questo che sto dicendo ti sembra di più il ruolo di un informatore o divulgatore?

No no, non sbagliarti nuovamente, tieni il tuo focus principale tu sei un blogger.

 

Chi è il blogger realmente?

Il blogger  o la blogger è una persona che pubblica contenuti con una certa periodicità, contenuti che possono spaziare su diverse tematiche. I suoi contenuti sono mirati a portare traffico al sito web che ha creato.

Quanto guadagna un blogger?

Il blogger o la blogger non ha una cifra fissa mensile di guadagno! Il suo guadagno dipende da tutto quello che gira sul suo blog, che può essere pubblicità come adsense, o che possono essere affiliazioni o prodotti di terze parti.

Aspetti da non sotto valutare per questo lavoro:

  1. Aspetti positivi di questo lavoro sono che non ha nessun capo, il capo sei tu e da te dipende tutto
  2. Ti basterà pagare il rinnovo del dominio e dell’hosting per far vivere il tuo sito.
  3. Dipende dal tempo che ci dedichi i guadagni possono arrivare subito o mai
  4. Aggiornati sempre su qualsiasi campo
  5. Non copiare contenuti, si originale!
  6. Puoi aprirti un blog anche gratuitamente con piattaforme gratuite
  7. Puoi aprirti un blog  con piattaforme a pagamento
  8. Continuità in quello che fai

Sicuramente questa ultima lista è solo una minima parte di quello che un blogger fa. Stai pensando di diventare blogger, ma non hai un sito? Crealo! Non sai come crearlo? Affidati a un seo, oppure a una web agency!

 

1 thought on “Chi è il blogger? E cosa si deve sapere?!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *