Assunzioni per 20 farmacisti in Lombardia

Assunzioni per 20 farmacisti in Lombardia e Piemonte

Assunzioni per 20 farmacisti in Lombardia e Piemonte – Sono disponibili nuove assunzioni in ambito sanitario come farmacisti da impiegare nelle zone di  Lombardia e Piemonte.
La ricerca per il personale riguarda laureati  anche senza alcuna esperienza lavorativa. La retribuzione annua prevista varia tra 25.000 e 35.000 euro.

Nuove assunzioni come farmacisti in Lombardia e Piemonte

Le candidature dovranno essere presentate entro e non oltre  il 31 dicembre 2021.
Le 20 risorse che verranno  selezionate saranno collocate nelle seguenti sedi:

  • 10 farmacisti a MilanoFino Mornasco (Como)Saronno (Varese);
  • 10 farmacisti ad Alessandria e Novara.

I farmacisti che verranno scelti, dovranno occuparsi della vendita dei farmaci, del magazzino, dell’allestimento vetrina, della cassa, degli espositori e dovranno inoltre, preoccuparsi ad applicare le norme di sicurezze anti pandemia.

I requisiti richiesti sono:

  • laurea in farmacia o chimica e tecnologie farmaceutiche o titoli equiparati;
  • iscrizione all’albo dei farmacisti aggiornata al 2021;
  • conoscenza della lingua italiana di livello B2;
  • ottime doti relazionali e comunicative;
  • orientamento alla vendita;
  • capacità di risoluzione dei problemi;
  • affidabilità, serietà, empatia.

Condizioni per lavorare:
I farmacisti saranno assunti con contratti a tempo determinato e dovranno svolgere mansioni per 40 ore settimanali, al termine del contratto a tempo determinato ci sarà la possibilità di essere assunti a indeterminato.
Per candidarsi sarà necessario inviare il curriculum vitae.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *